Durante gli ultimi trent’anni, una nuova concezione della vita si è formata all’avanguardia della scienza contemporanea. L’universo non è più visto come una macchina fatta di componenti elementari. Abbiamo scoperto che il mondo materiale è una rete inseparabile di relazioni e che il pianeta nel suo complesso è un sistema vivente che si autoregola.

vai al sito