home Forum Generale Realtà aumentata, i nostri esperimenti

home Forum Generale Realtà aumentata, i nostri esperimenti

Visualizzazione 18 filoni di risposte
  • Autore
    Articoli
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      mixer card
      è un’idea di marketing tra le tante che si possono concretizzare nel nostro social, con la nostra mixercard puoi visualizzare il progetto/prodotto e poi decidere..

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Sto provando il programma della Linceo, devo dire che la parte che riguarda la realtà aumentata è entusiasmante, ho messo un paio di video, quello della piantina e quello della moto , vorrei attivare una discussione riguardo la Augmented Reality.
      a parte alcuni problemi tenici che non sono riuscito a risolvere: per esempio perchè l’oggetto balla e non riesco a tenerlo immobile, è necessario una tipologia particolare di telecamera? come vengono gestiti i marker e quali ? vanno usati in base al contesto?
      una marea di domande per Mr Theo.

      un altro aspetto è come sfruttare questa tecnologia , propongo un brainstorming:
      segnaletica visibile tramite le telecamere di sorveglianza? videogame? arte generativa? arredamento virtuale?……….

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Provo a rispondere al problema marker.
      L’oggetto sparisce quando si copre col dito una qualsiasi porzione del marker. Va da se che più è piccolo il marker più la possibilità di far saprire momentneneamente l’oggetto auumenta.
      Sui ballamenti il problema non si risolve per ora. Penso sia un mix di cause, dalla scheda video obsoleta al movimento del market… .
      L’ultima versione di Linceo VR ha implementato il raytracing ma non è ancora definitivo come riusultato.
      Inoltre a breve sarà disponibile anche per schede video non particolarmente spinte…

       

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      o ho una scheda Nvidia quadro FX 1800… pensi sia sottodimensionata?
      …..per modellare il pezzo in AG ci vorrà ancora molto? si aprirebbero degli scenari incredibili.
      altra domanda: un marker 3d plasmabile sul corpo secondo te può funzionare? si potrebbero ipotizzare delle “protesi”, indumenti, caschi ecc.
      potremmo lavorarci su, che ne dici?
      grazie giorgio

       

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      si… la tua scheda video per ora è sottodimensionata, ma tra un mese dovrebbero rendere disponibile Linceo per tutte le schede, anche le piu vecchie.
      i marker per protesi, indumenti e accessori per il corpo già si possono usare.
      ora pero con Eligo, sempre dela seac02 si possono già “indossare” occhiali e orologi.
      non ci ho ancora messo la testa ma quello che ho visto fare è stupefacente…

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      E pensare che questa curiosità sulla realtà aumentata è nata dopo che ho postato l’articolo che chiamava in causa la Seac02.
      Dopo che Mr Theo ha fatto le dovute precisazioni (grazie ancora) mi fa enormemente piacere aver dato almeno per ora un piccolo contributo al social,visto che non ho modo in questo periodo di essere attivo a postare qualcosa,ma presto lo farò.
      Ad ogni modo al tempo e parlo del 2007/2008,quando nasceva il plug-in non tutte le schede grafiche erano supportate.
      Se non ricordo male erano preferite schede NVIDIA e la maggior parte dei test erano effettuati su schede grafiche professionali NVIDIA o ATI,con elevate quantità di memoria…e non esisteva affatto il supporto per vecchie schede.
      Per quanto riguarda le videocamere o le semplici webcam ovviamente maggiore era la risoluzione e il campo d’azione,maggiori erano le potenzialità.
      Comunque è consigliabile creare dei supporti rigidi sui quali fissare i marker,i semplici fogli di carta aumentavano l’effetto “ballerino” degli oggetti e ovviamente il marker (basta solo la parte nera) deve essere completamente visibile dall’apparecchio di input(video/webcam),altrimenti l’oggetto non è visibile.
      Al link sottostante Andrea Carignano accenna all’utilizzo della tecnologia CUDA e di schede NVIDIA per questo plug-in.

      http://www.tvtech.it/video/472/seac02-utilizza-cuda-per-linceovr/

      Come si evince,gli utilizzi possono essere molteplici e molto stimolanti in ogni settore,interessante sarebbe capire e qui Mr Theo o magari Riccardo potrebbero già farci avere notizia,se si possono utilizzare fonti di input multipli,come ad esempio diceva Giorgio tipo le telecamere di sorveglianza.
      Belli anche i video che sono stati postati riguardo la realtà aumentata con Linceo,quello della sedia poi mi ha ricordato un’esame che ho sostenuto,nel quale feci una piccola presentazione…..ricordo ancora le bocche aperte per la novità.
      Felice di tutto,aspetto tutte le news a riguardo.
      Luca

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      In effetti non ci sono limiti nel tipo di input video. Parlando di camere di sorveglianza, la nuova LinceoVR 3.3 appena uscita ha incluso il vontrollo remoto via web di un mini robot dotato di camera wifihttp://linceovr.seac02.priv/pages/features/wowwee/

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Ciao
      non sono necessarie camere particolari,
      per migliorare la qualità di tracking, è possibile intervenire sui parametri avanzati di gestione input video di LinceoVR, da opzioni, augmented reality….
      Inotre è possibile fare una calibrazione della camera con un wizard.
      tutti i marker o texture possono essere utilizzati in qualsiasi contesto.
      Le applicazioni sono molteplici, dal design al marketing alla supporto alla vendita
      I software di Seac02 sono anche applicati al settore fashion per supporto alla percezione d’acquisto grazie al tryon. (specchi virtuali per provare scarpe, occhiali, orologi ecc..)

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      ciao
      ho scaricato la demo del programma, e il plugin di rhino, tutto funziona bene, materiali,viste varie e lo stesso plugin.
      ma quando vado in AR (augmented Reality) non riesco a mettere i marker e di conseguenza l’animazione così come la piantina o la moto…….
      aiuto………
      grazie

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      ciao
      purtroppo mi è scaduta la demo e non ricordo tutti i passi:
      quando hai preparato il tuo oggetto con i materiali ecc, trascina nel banner laterale dx un “default trackers” sulla cartella “catalogue” (tendina trakable items)
      se fai clik dx sul trakers AR ti appare un tooltip per stamparlo.
      poi clicca su AR in alto a dx
      yes sulla prima finestra che appare e poi segui le istruzioni:
      devi calibrare il marker con la tua webcam… non è difficile.

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      il problema spero si risolva in poco tempo.. la Seac02 ci sta lavorando..
      Come ha scritto Mr. Theo ora è già disponibile Linceo for All a soli 25 € per anno. Vale la pena di provarlo oltre la demo…
      é acquistabile solo sul sito Seac02 (http://www.seac02.it/)

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      da Alessandro Inno

      Dalle ceneri risorgo… proprio in questi giorni sto lavorando a fondo in compagnia del software autodesk Matchmover…
      Il principio su cui lavora è il riconoscimento di alcuni punti all’interno di un filmato o di una serie di immagini jpg che compongono un filmato: fotogramma dopo fotogramma il programma cerca di rintracciare gli stessi punti, in maniera da riuscire a creare una “storia” di spostamento di alcuni campioni (il cui numero è a discrezione dell’utente).
      Quando girano i film, nelle scene da “riempire” con gli effetti speciali, sono sempre su sfondo verde, con alcuni “punti tondi” neri o delle strane X di scotch nero attaccate qua e là… ecco, quelli sono i punti campione che i software studiano.
      La differenza tra quello che sto studiando ora (matchmover) e le funzionalità di Linceo che ho visto nei due filmati demo, è che:
      – Linceo studia i punti campione al fine di sovrapporre una mesh su alcune coordinate, che variano nello spazio
      – Matchmover studia i punti campione per ricostruire la traiettoria della cinepresa in ambiente 3d

      Sono curioso: usando Linceo per la realtà aumentata (come nel caso dei due video esempio qui sopra) è possibile muovere la telecamera, oltre che l’oggetto, ottenendo gli stessi risultati?

      giorgio gurioli

      ciao fenice
      in effetti con Linceo puoi andare in giro per la stanza con la webcam e ruotare attorno al marker, avvicinarti , cambiare angolo di ripresa ecc , l’importante è puntare sul marker
      giorgio

      Alessandro Inno

      quindi riconosce solo quello… mmmhh….
      quanti marker supporta, contemporaneamente?
      Ho cercato sul sito di Linceo (spero di avere azzeccato quello giusto…), ma non ho trovato moltissime info a proposito

       

      Theo

      Ciao Alessandro,
      è il nome corretto del software è LinceoVR.
      Un file progetto di LinceoVR si chiama Catalogo. In ciascun catalogo possono esserci più scene.
      Puoi caricare diversi marker simultaneamente in un catalogo, assegnandoli ciascuno ad una scena diversa. Il limite teorico di marker è piuttosto elevato, il vero limite tuttavia è dato dalle performance del tuo PC e dalla dimensione dei tuoi modelli.
      In passato ho lavorato con fino una decina di marker distinti nella stessa sessione.

      LinceoVR gestisce anche Texture tracking, qundi non i marker in bianco e nero con il bordo qudrato, ma immagini generiche. Con tale tracking l’impegno di RAM è superiore, quindi ti consiglio di usare una texture alla volta per ciascun catalogo.

      Alessandro Inno

      mi chiedevo se fosse possibile l’assegnazione di più di un tracker per lo stesso modello 3D
      esempio: potendo utilizzare un cubo con 6 diversi tracker (uno per ogni faccia) sarebbe possibile assegnarli ognuno a una differente angolazione del modello, per poterlo ruotare “in libertà” a 360° ?
      Non so se la domanda è stupida, non ho mai utilizzato questo software e lavoro su piattaforma mac 🙁 però mi sembra un programma dalle imponenti potenzialità!

      Giorgio Gurioli

      sarebbe da provare, assegnando a diverse geometrie 3d il relativo tracker dovrebbe funzionare, se cosi fosse potresti creare dei giunti partendo da solidi poligonali in cui vai ad assegnare un tracker diverso su ogni faccia e posizionandoli nello spazio, potresti intersecare, sovrapporre o far coincidere elementi di realtà aumentata. Il progetto si sposterebbe sulla creazione dei tracker in maniera complementare alle forme di realtà aumentata.
      Si aprirebbe un mondo di sperimentazione sulla collocazione e l’uso creativo dei Trackers: galleggianti, fluttuanti, texutres, paneling, ecc
      si aprano le danze..

      MR Theo

      Ciao alessandro.
      nell’esempio del cubo, non hai bisogno di pubblicare le 6 facce su sei tracker distinti, se il tuo scopo è di ruotarlo in libertà a 360°, perchè questo è proprio quello che già fa il software. associ il cubo ad un tracker, muovi il tracker ripreso dalla videocamera/webcam e l’oggetto ruota e trasla insieme al tracker.

      giorgio gurioli

      ciao MR theo
      quello che mi chiedevo io, invece se possibile far apparire contemporaneamente sulle diverse facce del cubo l’ immagine?
      (quelle che puntano verso la camera naturalmente)

      mr theo

      con linceoVR potete gestire più marker simultaneamente, e far apparire geometrie distinte associate a ciscuna texture.

      Dal punto di vista pratico sarà un po’ complicato il setup, ma quello che proponete è assolutamente fattibile.

      giorgio gurioli

      con linceoVR potete gestire più marker simultaneamente, e far apparire geometrie distinte associate a ciscuna texture.

      Dal punto di vista pratico sarà un po’ complicato il setup, ma quello che proponete è assolutamente fattibile.

      ciao
      non ho trovato il modo per suddividere i marker per oggetti diversi, come si fa?
      giorgio

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648


      Video Tutorial for the loading of a LVR file saved with rhino2LVR.
      rhino2LVR is a free Rhino® plugin that permits you to export to a LinceoVR model file (LVR).
      You may also be able to load the mesh directly with a mouse click into LinceoVR

       

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      …le applicazioni di Linceo VR sono tutte da scoprire e da sperimentare. Siamo solo all’inizio di una rivoluzione, ma la sensazione è che la strada non sarà che breve..

       Riccardo Pietro Visentin 

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648
Visualizzazione 18 filoni di risposte
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.