home Forum Officina ClayTab 2

home Forum Officina ClayTab 2

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Autore
    Articoli
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Discussione 2 sul tema della modellazione 3d reale con clay, plastilina e altri materiali
      Le motivazioni sono sempre le stesse: offrire degli strumenti che favoriscano la manualità, la sinergia mano-mente-corpo-coscienza, affiancare ai dispositivi informatici e agli algoritmi digitali quelli analogici tipici del fare umano.
      Imparare a cogliere la casualità e i suggerimenti dei materiali ( di solito a posteriori) ed utilizzarli come incipt di idee e personalissimi percorsi, ricordiamoci che il computer e i softwares ce li hanno tutti, facile appiattirsi e renderci omologati… il progetto siamo noi se ci autodeterminiamo e se siamo orientati alla sperimentazione.

      • Questo argomento è stato modificato 3 years, 1 month fa da omix.
      • Questo argomento è stato modificato 3 years, 1 month fa da omix.
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Tecnica della forma persa

       

      clay gesso mescolare

      Preparare il lavoro realizzato nel ClayTab con le paratie in dotazione, questa volta useremo il gesso ( R41) per utilizzare la tecnica della forma persa, cioè coleremo uno strato di gesso sull’originale che servirà da stampo, dentro al quale  coleremo altro gesso, per estrarlo distruggendo lo stampo, questo perchè ci saranno zone in sottosquadro. Questo procedimento prevede infatti la distruzione dell’originale e dello stampo per ottenere il pezzo in gesso.

      colatura estrazione

      Riempimento con il gesso , una volta che ha fatto presa si estrae il pezzo, alcune parti che sono rimaste imprigionate nello stampo verranno tolte con le spatole in legno

      dopo aver colato nuovamente del gesso nello stampo si passa alla distruzione del medesimo “liberando” la forma

      scalpellatura

      una volta ripulito si proseguirà con la finitura e la riparazione delle parti scheggiate

      finito

       

       

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Claytab generative

      Interessante utilizzo della tavoletta nella versione tascabile  realizzata in cartoncino con all’interno uno strato di pochi mm di  plastilina morbida della Maimeri.

      Questa piccola tavoletta si usa come  fosse un blocco notes 3d  con il quale è possibile anche  catturare piccoli frammenti del mondo utilizzando la tecnica del calco.

      L’impronta in negativo di una foglia, di una superficie o di una corteccia rende espliciti quegli aspetti formali e strutturali ( genotipi e fenotipi)  che altrimenti si perderebbero nella complessità di un’immagine fotografica.

    • omix
      Amministratore del forum
      Post totali: 39

      Ottimo lavoro

      le possibilità di texturizzazione poi sono infinite stoffe ,spugnette pennelli ecc ,basta solo usare la fantasia.

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      idea da provare: pensa a miscelare la plastilina con polvere ferrosa ed usare una penna magnetica

      magnetico

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      un ulteriore spazio di ricerca è nell’utilizzo di clay polimerico per fare oggettistica, tamponi per la stampa di tessuti ( magliette, tende, carta da parati ecc) o rulli per decorare pareti, tele e altro ancora

      qui un sito dove trovare i prodotti e le varie tecniche

      http://www.cooltools.us/

    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      Claytab.sketch

      la versione tascabile è come un moleskine 3d,  l’utilizzo non richiede particolari abilità

      Naturalmente i risultati sono determinati dal proprio vissuto artistico e creativo, lo scopo di questo forum è proprio quello di alfabetizzare; chi è novizio, alla modellazione con il clay, all’uso delle mani, dita, polpastrelli, unghie , strumenti di varie foggie e anche insoliti.

      qui di seguito alcuni esempi realizzati con il solo uso dei polpastrelli , unghie e uno stuzzicadente

        

       

       

      • Questa risposta è stata modificata 3 years fa da mxp.
      • Questa risposta è stata modificata 3 years fa da mxp.
    • mxp
      Amministratore del forum
      Post totali: 648

      utilizzo del claytab piccolo con il solo uso dei polpastrelli, unghie e una matita

       

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.