home Forum Mxp3D Aurora Tree Aurora TREE

home Forum Mxp3D Aurora Tree Aurora TREE

  • Autore
    Articoli
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648

    AuroraTree for rhino 5

     

    Aurora Tree è un nuovo plug-in che consente di passare da una versione del progetto ad un’altra in modo intuitivo e veloce, incrementando l’approccio creativo e le idee.

    Aurora Tree gestisce inoltre una libreria di componenti, consentendo di importare ed esportare elementi da un ramo all’altro, ossia da una versione del progetto all’altra.
    L’ultima implementazione del plug-in consente l’associazione ai progetti delle definizioni di Grasshopper.
    Aurora Tree per l’insegnamento consente di visionare gli step della lezione, di far notare i componenti utilizzati e le immagini di riferimento, inserendoli nel progetto per ricalco o comparazioni…tutto ciò in modo fluido da un’immagine all’altra creando così collegamenti rapidi e creativi. Permette inoltre di definire la tempistica della lezione. Un editor di testo consente di annotare osservazioni e raccogliere informazioni relative al progetto in corso. Con Aurora Tree si ha il vantaggio di entrare nel progetto in qualsiasi fase e momento, per una didattica fluida e interattiva… si porta in aula tutta la lezione pronta per un miglior apprendimento dei propri allievi.

     

    Aurora Tree is a new plug-in that allows you to pass from one project version to another in a quick and intuitive way, increasing the creative approach and your ideas.

    Aurora Tree also manages a components library giving you the possibility to import and export elements from one branch to another (that is to say from a project version to another).

    The last plug-in implementation allows you to associate Grasshopper definitions to your projects.

    Aurora tree for teaching allows you to to see the steps of the lesson and to notice the components used and the reference images, inserting them into the project for tracing or comparisons… everything so smoothly from one image to another, creating fast and creative links. It also allows to define the timing of the lesson. A text editor permits to note down observations and collect informations concerning the project in progress.  With Aurora Tree you have the advantage of entering the project at any stage and time for a fluid and interactive teaching… you can bring into the classroom all the lesson ready for a better learning of your own students.

  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648

    La versione demo free e può essere installata sia nel computer che nella chiavetta USB

    La versione demo è funzionante ma limitata in alcuni aspetti:

    • quantità di tree (rami) che è possibile creare: max 2
    • disabilitato il menu note
    • importazione documenti: max 4

    per la versione completa :

    scaricate la versione demo free

    2 acquistare la licenza con bonifico bancario inviando un’ e-mail a  xxxxxxxxxx  nell’email di risposta vi verranno date le istruzioni per il pagamento,

    3 il costo di AuroraTree è di 60 euro iva compresa

    4 ad avvenuto pagamento vi verranno inviati il codice e le istruzioni

    Per dubbi, chiarimenti o bug fate riferimento al forum

    La perdita o il deterioramento della chiave usb o la rottura del disco rigido con la licenza di auroratree comporta il riacquisto del plug-in

    Buon lavoro

    il team di Mixexperience


    Use the google translate button in the side banner

    The downloaded version can be installed in the computer and the USB stick

    For doubts, questions or bugs, please refer to the forum
    Before requesting an activation code then read the file licenza.txt which is the” inside the folderAuroraTree
    The loss or deterioration of the USB key or hard drive crash with a license to auroratree involves the purchase of plug-in

    Full version 

    1 download the free demo version
    2 purchased the license by sending an e-mail to support@mixexperience3d.com

    3 AuroraTree cost is 60 euros including VAT

    4 in the email response you’ll be given instructions for the payment
    5 payment will be sent to the code and instructions

  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648

    Storia del progetto, commenti e suggerimenti  ATree

    Claudio Gussini

    Ciao Riccardo ciao Giorgio, bel lavoro, complimenti. Credo sia veramente utile a tutti quelli che creano diverse varianti dello stesso oggetto su richieste della committenza…in gioielleria per esempio…

    Una domanda a bruciapelo…per quanto riguarda il peso del file….come lo gestisce ?

    Ad ogni rielaborazione i “pesi” dei relativi elaborati si sommano ?

    Buona giornata e grazie…

    Claudio

    riccardo costantini

    Ciao Claudio
    Grazie
    la tua è una domanda tecnica
    Ti posso dire che i pesi non si sommano restano indipendenti
    Ciao Riccardo

    claudio gussini

    Grazie Riccardo…. e per provarlo ?

    A presto,

    Claudio

    lucio zadra

    Ciao Riccardo,

    sul NG americano chiedono dove si possa scaricare la versione di prova.

    Giorgio Gurioli

    grazie Lucio per la traduzione in inglese,

    rispondo anche a nome di Riccardo, stiamo testando il plug.in e abbiamo alcune idee su come incrementarlo anche per scopi didattici.

    Riccardo sta facendo un grande lavoro, serviranno alcuni giorni per poter mettere a disposizione la versione di prova…

    lucio zadra

    Okappa, allora gli dico di aspettare ancora un pò!

    Ciao Giorgio

    riccardo costantini

    Si Grazie Lucio per la traduzione

    Emilio Morello

    Mi associo ai complimenti.

    E’ una cosa di cui si sentiva la mancanza.

    Bravi !

    Emilio

    p.s.

    Permette anche di importare (cioe’ aggiungere) un file ?

    Penso che potrebbe essere utile importare versioni

    diverse da diversi alberi per comporre una assemblaggio

    particolare.

    O sto dicendo castronerie ?  🙂

    riccardo costantini

    grazie Emilio

    si permette anche di importare da altre versioni ma non solo

    avrà anche una mini libreria interna al progetto

    lucio zadra

    Secondo me dovrebbero prendere spunto da questa plug-in per fare un Construction History manager…

    Allora si che la storia di costruzione diventerebbe gestibile!

    Ciao!

    Paolo Velcich

    e poi magari aggiungere RhinoParametrics … et voilà, Rhino diventa un altro prodotto.
    Scherzi a parte, potrebbe essere utile ma potrebbe anche diventare molto pesante da gestire, come ha paventato Claudio.

    La mia paura sta principalmente in come Rhino gestisce la memoria, da sempre ho il dubbio che si stiano portando appresso qualche gigantesco bug, sin da quando hanno riarrangiato in fretta e furia il core (passaggio dalla 2 alla 3), e da allora gran parte dei problemi che hanno afflitto il sw sono – a mio parere – riconducibili a una gestione non ottimizzata della memoria.
    Su queste basi, una construction history ad albero sarebbe un suicidio.
    Ciao.

    Emilio Morello

    La mia paura sta principalmente in come Rhino gestisce la memoria, da sempre

    > ho il dubbio che si stiano portando appresso qualche gigantesco bug,

     

    … oppure non hanno trovato il tempo per lavorare sull’ottimizzazione dell’uso

    della memoria …   ( impressione personale )   🙂

     

    Ciao Paolo !

    Emilio

    Emilio Morello

    Ciao Lucio !

    Hmmm … non mi convince. Se questo manager operasse sul singolo file,

    temo che potrebbe portare a problemi di RAM, come dice Paolo.

    Preferisco che il plug-in si limiti a usare i diversi file, caricandoli

    alla bisogna, senza inserire altri vincoli o informazioni.

    Lascerei questa logica di utilizzo a eventuali script che potrebbero

    appoggiarsi al plug-in.

    Inoltre mi sembra che, almeno per quello che vedo sulla V4 …

    non so la V5, le operazioni utilizzabili in modo automatico siano

    limitate. In molte cose attualemente Rhino funziona col sistema

    ‘prova e riprova, forse ci riesci’ , chiaramente improponibile per

    un funzionamento parametrico.

    Per esempio chiudere a solido un gruppo di superfici,

    operazioni boooleane, fillet, offset.

    (Volendo limitarsi ai solidi, perche’ credo che le operazioni su superfici

    in Rhino siano impostate in modo non automatizzabile)

    Certo, operando solo a livello di importazione di files,

    questo non e’ un problema, Ma un construction manager che si

    limita a togliere o aggiungere oggetti non so quanto possa essere utile …

    … Ma forse tu intendevi un’altra cosa, se e’ cosi’ puoi specificare ?  🙂

    Grazie, ciao !

    Emilio

    lucio zadra

    Fermi tutti, non facciamo confusione…

    La construction History, per come è adesso, si limita ad un highlight sulla barra di stato e dei messaggi di avviso di rottura (almeno all’ultima volta che l’ho utilizzata)…

    Praticamente è qualcosa di nascosto, che stà sotto, underground, tunz tunz tunz insomma…

    Mi piacerebbe che, senza modificare l’attuale funzionamento, ci fosse una finestrella che mi faccia vedere, una volta selezionato un oggetto appartenente ad una definizione di CH, dove si colloca l’oggetto stesso (tipo una curva che mi crea una superficie estrusa, oppure un oggetto “piegato” seguendo una superficie…).

    Tutto qui, nulla a che vedere con la gestione parametrica del modello…

    Ciao!

     

     

     

     

     

  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648

    test con file di dimensioni corpose:

     

  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648
  • mxp
    Amministratore del forum
    Post count: 648

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.